class="page page-id-61 page-template page-template-default"
  • Notizie sul Motomondiale e Scommesse Sportive

Introduzione MotoGp

Il Motogp è la classe regina del Campionato Mondiale di Motociclismo, che comprende anche la classe 125 cc e la Moto2. Il Motomondiale si è sviluppato inizialmente in Europa, dopo la creazione di un regolamento da applicarsi alle gare motociclistiche, ad opera dalla FIM (Federation Internationale de Motocyclisme) nel lontano 1949.

Fino al 2002 le moto della classe maggiore erano 500 cc di cilindrata, successivamente si è passati alla Motogp che nella quali motori a 2 tempi di 500cc potevano competere insieme a moto 4 tempi fino a 990cc. Nel 2004 è stato decisa un’ulteriore modifica al regolamento per limitare la Motogp esclusivamente alle moto 4 tempi; a questo si è aggiunto un limite di cilindrata, imposto a 800cc, con il regolamento del 2007.

Per rendere il campionato sempre più avvincente ed emozionante è inoltre stato imposto negli ultimi anni un solo produttore di pneumatici per tutte le squadre, la Bridgestone. E’ stato inoltre introdotto un limite al numero di pneumatici che possono essere utilizzati nella settimana della gara ed una riduzione delle giornate a disposizione per i test. Infine nel 2010 è stato stabilito che ogni pilota avesse a disposizione solo 6 motori per stagione. Per il 2012 è prevista un ulteriore modifica al regolamento e si tornerà a correre con moto da 1000cc.

Le motociclette che vengono utilizzate nella Motogp sono prototipi sviluppati specificamente per questo tipo di gara ed hanno telaio leggero, del peso di circa 150 kg. Il motore è in grado di sviluppare oltre 200 hp con velocità di punta che possono raggiungere i 320 km/h. Al giorno d’oggi ovviamente l’elettronica ha un ruolo fondamentale e permette ai piloti di avere settaggi differenti in base al tipo di condizioni della gara. Le gare durano circa 40 minuti su circuiti di lunghezza compresa tra i 4 ed i 5 km.

I piloti italiani Valentino Rossi e Giacomo Agostini detengono i migliori record di tutti i tempi.

One Response to “Introduzione MotoGp”

Leave a Reply

Name *

Website/Blog URL